Outsourcing: risorse esterne e vantaggi interni

Esternalizzare il lavoro, affidandosi a professionisti di qualsiasi settore o ad aziende altamente specializzate è un grande vantaggio sia in termini economici che qualitativi.

I trend del mercato ne sono una conferma.

Attenzione però: outsourcing non è semplicemente selezionare un professionista o un’azienda esterna per svolgere un compito una tantum. Outsourcing è affidare un intero settore della propria azienda a terzi. Si viene dunque a creare tra le aziende un rapporto di stretto contatto e collaborazione proattiva.  Il committente riesce ad affidare compiti complessi all’azienda esterna con istruzioni semplici e ottiene risposte chiare ed approfondite.

Sebbene molte aziende abbiano ancora dubbi sui vantaggi di queste soluzioni basta farsi un paio di domande:

Leggi tutto

Open source significa gratis? Se hai pensato si, ti sbagli

Facciamo chiarezza: open source non significa gratuito.

La traduzione del termine è piuttosto semplice e significa “sorgente aperta”.

Ma cosa significa sorgente o codice sorgente?

Il codice sorgente è il testo di un algoritmo – ovvero di una serie di istruzioni – scritto in un linguaggio di programmazione.

Il codice sorgente, e quindi un programma, sono frutto dell’intelletto di un professionista o di un team di programmatori. Chi si occupa di creare software può dunque decidere liberamente come distribuire il risultato del proprio operato. Senza entrare nel merito di un’analisi sul licensing software analizziamo la differenza tra software “closed” e “open source”.

Leggi tutto

Dati aziendali e informatica: un legame essenziale

Informazioni: la vera ricchezza dell’azienda.

Cosa c’entra l’informatica con i dati aziendali?

L’etimologia della parola informatica è abbastanza semplice ma troppo spesso trascurata.

Il termine i. deriva dal fr. informatique (composto di INFORMATion e automatIQUE, «informazione automatica») e fu coniato da P. Dreyfus nel 1962. Enciclopedia Treccani Online

la gestione delle informazioni in maniera automatica è quindi l’obiettivo principale dell’informatica.  A nessuno può interessare maggiormente l’informazione che ad un’azienda.

Informazioni come rubriche e indirizzari, documenti commerciali, contabili, brevetti, ricette, ordini a fornitori e ordini di clienti:

Leggi tutto

Perchè un altro blog di informatica?

Come l’informatica può aiutarti nel tuo lavoro.

Questo Blog nasce con l’intento di creare una raccolta di esempi, case study e materiali informativi sull’utilizzo di strumenti informatici in realtà aziendali e professionali.

Vogliamo approfondire con voi tematiche e aspetti dell’information technology che ogni buon imprenditore o professionista dovrebbe padroneggiare.

Gli articoli potranno presentare dettagli più o meno tecnici  a seconda della materia trattata e del livello di approfondimento. L’elemento comune sarà comunque il “real-world” ovvero l’applicazione in contesti aziendali e professionali – anche piccoli.

Non siamo e non vogliamo essere un blog pubblicitario per prodotti hardware o software. Siamo un’azienda che li vende, questo è vero, ma non vogliamo venderli qui.

Oggi più che mai il ruolo dell’informatica e delle telecomunicazioni è business-critical. Purtroppo ancora molte aziende italiane sottovalutano i benefici che una buona infrastruttura tecnologica può garantire a clienti e collaboratori di un’azienda.

Senza una visione combinata e olistica gli acquisti di hardware o software risultano inutili e, in alcuni casi, dannosi. Ogni prodotto o servizio che acquistiamo va inserito in un programma di evoluzione tecnologica e operativa.

Proponiamo investimenti tecnologici, non semplici acquisti.